RIMANETE NEL MIO AMORE
5. La famiglia
Abitando nelle loro case, si ritrovano insieme;   e nel loro abituale stato di vita, si sostengono gli uni gli altri nella ricerca della volontà di Dio. Domandano a Gesù  che la loro famiglia diventi una parabola della comunità cristiana, sappia riscoprire e mettere in luce qualche aspetto della vita di Gesù: in particolare la sua obbedienza al Padre, la sua confidente preghiera, la sua fedeltà fino alla fine, la sua attenzione per i piccoli, per i poveri e per i peccatori. Imitando Gesù, la loro casa e il loro cuore, il loro tempo e il loro denaro non sarà soltanto per loro. Gesù cingerà loro la veste e ancora li condurrà   là dove loro non vorranno.  Ed essi si lasceranno condurre, senza timore, di fronte a qualche audacia della carità. Sanno che i figli sono un dono di Dio; e per ogni figlio che nasce, non solo per i propri,  chiedono la casa  e l’amore; invocano per tutti la grazia di trasmettere la fede: il far conoscere Gesù è sentito da loro come una grande responsabilità e come motivo di speranza.  Conoscono le infinite forme della fecondità del corpo, dall’anima e della parola; hanno in grande stima   e accompagnano con affetto la verginità consacrata che si vive nella Chiesa. La bontà del cuore e la benevolenza della vita, la sollecitudine del perdono e la riconciliazione fraterna, la beatitudine della pazienza e la gioia  della comunione saranno i segni della appartenenza ad una comunità spirituale. In questa forma di amore vivono buone relazioni con tutti, a partire dalla propria famiglia e si rendono attenti ad ogni uomo che cade lungo la via.
via Mons. Castelli 12 - 21047 Saronno (VA)     tel 02 96709047 info@laparabola.org
Home Home Chi Siamo Chi Siamo La Regola La Regola il Kairos il Kairos Appuntamenti Appuntamenti Dove siamo Dove siamo Copyright ©:: Comunità La Parabola - via Mons. Castelli 12 - 21047 Saronno (VA) :: tel 02 96709047 :: info@laparabola.org links utili