RIMANETE NEL MIO AMORE
4. Il matrimonio
Questi sposi vivono il sacramento del matrimonio   come il segno più grande e misterioso della benevolenza di Dio. La loro unione è benedetta: è una confidenza dei gesti e delle parole, è una comunione e un sacrificio, è un mistero grandissimo,  come quello che lega Gesù Cristo alla Chiesa. Con il passare degli anni si meraviglieranno  di come è possibile amarsi così tanto, e  accogliersi nelle reciproche debolezze e nelle più nascoste fragilità.   Questi sposi provano da vicino che tra l’uomo e la donna non c’è più estraneità; e che l’anima e il corpo sono diventati una cosa sola. Gesù li ha tolti per sempre  da ogni solitudine, e per quanto è possibile non essere soli sulla terra, li manda come fermento di comunione.  La semplicità del loro sguardo renderà puro il corpo e il cuore  e farà crescere il desiderio di introdurre l’un l’altro al cospetto di Dio. Si ameranno tutti i giorni della vita, come Cristo ha amato la Chiesa, e ha dato se stesso per lei, per renderla santa e immacolata, mediante la carità.
via Mons. Castelli 12 - 21047 Saronno (VA)     tel 02 96709047 info@laparabola.org
Home Home Chi Siamo Chi Siamo La Regola La Regola il Kairos il Kairos Appuntamenti Appuntamenti Dove siamo Dove siamo Copyright ©:: Comunità La Parabola - via Mons. Castelli 12 - 21047 Saronno (VA) :: tel 02 96709047 :: info@laparabola.org links utili